PRIVACY

Il Responsabile del trattamento per ASP Comuni Modenesi Area Nord è il Direttore Generale Facente Funzione Gatti Roberta.

INFORMATIVA PRIVACY

Premessa

In questo documento sono descritte le regole di gestione  del portale istituzionale di ASP Comuni Modenesi Area Nord, con specifico riferimento al trattamento dei dati personali dei navigatori che lo consultano e alla privacy.

L’Ente si impegna a rispettare e a proteggere la vostra riservatezza trattando i dati personali da voi forniti nel rispetto delle disposizioni di legge atte a garantire la sicurezza, l’esattezza, l’aggiornamento e la pertinenza dei dati rispetto alle finalità dichiarate. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste sono utilizzati al solo fine di dare esecuzione alla richiesta di volta in volta inoltrata, e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia strettamente necessario e funzionale a tale finalità, nel rispetto delle specifiche informative rese ai sensi dell’art. 13 D.lgs. 196/03. I dati sono trattati da personale appositamente incaricato al trattamento dei dati, solo qualora il trattamento sia necessario allo svolgimento delle mansioni assegnate.

Titolare del trattamento dei dati

Il titolare del trattamento dei dati personali è ASP Comuni Modenesi Area Nord con Sede Legale in V. Muratori, 109 – 41038 S.Felice s/P

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti elettronici per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto di seguito specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali necessari al fine di dare esecuzione alle sue specifiche richieste. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Per completezza va ricordato che in alcuni casi (non oggetto dell’ordinaria gestione di questo sito), gli organi giudiziari possono richiedere alcuni tipi di dati. In questo caso ovviamente la comunicazione da parte dell’Ente ai predetti organi risulta obbligatoria.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella stessa richiesta. La registrazione facoltativa, esplicita e volontaria tramite appositi moduli web (form) presenti sul nostro sito comporta la successiva acquisizione di tutti i dati riportati nei campi compilati dall’utente ed il trattamento, conformemente a quanto riportato nelle specifiche informative riportate per ogni singolo form, è effettuato esclusivamente in adempimento di attività istituzionali proprie dell’Ente

Responsabile della protezione dei dati personali  – R.P.D.

Questo Ente, in qualità di Titolare del trattamento dei dati, ha provveduto a designare il Responsabile della Protezione dei Dati personali (R.P.D.), ai sensi dell’art. 37 del GDPR (Regolamento UE 2016/679), al quale sono attribuiti i seguenti compiti:

  • informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento, nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento, relativamente agli obblighi derivanti dal RGPD, nonché da altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati;
  • sorvegliare l’osservanza del RGPD, di altre disposizioni nazionali o dell’Unione relative alla protezione dei dati, nonché delle politiche del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento in materia di protezione dei dati personali, compresi l’attribuzione delle responsabilità, la sensibilizzazione e la formazione del personale che partecipa ai trattamenti e alle connesse attività di controllo;
  • fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d’impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento ai sensi dell’articolo 35 del RGPD;
  • cooperare con il Garante per la protezione dei dati personali;
  • fungere da punto di contatto con il Garante per la protezione dei dati personali per questioni connesse al trattamento, tra cui la consultazione preventiva di cui all’articolo 36, ed effettuare, se del caso, consultazioni relativamente a qualunque altra questione;
  • tenere il registro delle attività di trattamento sotto la responsabilità del titolare o del responsabile ed attenendosi alle istruzioni impartite.

Il Responsabile della Protezione dei Dati personali (R.P.D.) è contattabile all’indirizzo di posta elettronica: rdp@aspareanord.it