La mappa delle donazioni


Da maggio 2012 a oggi moltissime donazioni hanno aiutato ASP a superare il trauma del terremoto e rafforzare la rete di servizi alla persona. Crediamo nei valori della trasparenza e del confronto con la cittadinanza: per questo abbiamo deciso di presentare in una mappa tutte le donazioni ricevute, l’uso che ne abbiamo fatto e i risultati raggiunti. Anche il gesto più piccolo ci aiuta a mantenere e migliorare la qualità dei nostri servizi: se vuoi contribuire anche tu al nostro impegno clicca qui.

 

 

  • Amministrazione
  • Case residenza
  • Centri diurni anziani
  • Centri diurni disabili
  • Microresidenze

No Records Found

Sorry, no record were found. Please adjust your search criteria and try again.


Ritorna all'elenco completo delle strutture
  • AMMINISTRAZIONE

    ASP Comuni Modenesi Area Nord è caratterizzata dall’avere un coordinamento unitario dei servizi distrettuali. La dimensione territoriale di ASP consente di mettere a sistema le risorse, razionalizzando il personale interno e portando vantaggi qualitativi e economici a tutti i Comuni dell’Area Nord.

  • CASA RESIDENZA CISA

    La casa residenza Cisa di Mirandola è accreditata definitivamente dal 2014 per 104 ospiti, suddivisi in cinque nuclei abitativi: 87 anziani non autosufficienti convenzionati 6 inserimenti individuali di persone adulte con gravissima disabilità acquisita (DGR 2068/04) 4 inserimenti di disabili adulti con progetti ad personam 1 inserimento di adulto multiproblematico read more

  • CENTRO DIURNO I GELSI

    Il nuovo Centro Diurno di Mirandola “I Gelsi” è stato costruito subito dopo il sisma e inaugurato nell’ottobre 2013. L’attività della struttura, i cui posti disponibili sono aumentati da 20 a 25, è ripresa nel gennaio 2014. Il servizio è stato arricchito di alcune strumentazioni multimediali utili al trattamento di read more

  • MICRORESIDENZA LE AZALEE

    La microresidenza per anziani di Mirandola è stata inaugurata il 17 maggio 2014, avviando pienamente la sua attività nel mese di settembre dello stesso anno con sei ospiti. Realizzata con moderne tecnologie in bioedilizia, la struttura può ospitare fino a 12 ospiti, con la supervisione degli operatori del servizio di assistenza read more