SERVIZI RESIDENZIALI DI MEDIA INTENSITA'

COMUNITA' ALLOGGIO - MICRORESIDENZE E ALLOGGI CON SERVIZI

Cosa fa

I destinatari sono:

  • anziani autosufficienti o parzialmente autosufficienti residenti nel territorio dell’Unione;
  • adulti che, per particolari condizioni psico-fisiche, necessitano di una vita comunitaria la cui situazione di bisogno fisico e/o psicologico possa trovare giovamento dall’inserimento nella struttura purché le condizioni psico-fisiche siano tali da non interferire con le esigenze degli altri utenti anziani e non impediscano la normale convivenza.

La comunità alloggio è una struttura socio assistenziale residenziale di ridotte dimensioni, di norma destinata ad anziani che non sono più in grado di condurre una vita autonoma al proprio domicilio. È parzialmente autogestita e si ispira a principi di solidarietà e auto aiuto. La comunità alloggio è gestita attraverso il Servizio di Assistenza Domiciliare che interviene tutti i giorni dell’anno, anche festivi, attraverso una presenza giornaliera programmata durante la quale può erogare i seguenti interventi assistenziali e tutelari:

  • igiene personale degli ospiti nel caso in cui non siano in grado di provvedervi autonoma-mente;
  • aiuto nella gestione e pulizia della casa;
  • supervisione alla corretta assunzione della terapia farmacologica;
  • animazione;
  • segretariato sociale;
  • trasporti e/o accompagnamenti;
  • fornitura pasti

L’assistenza sanitaria è garantita dal MMG su chiamata ed in rapporto alle necessità dell’ospite.

Il MMG (Medico di Medicina Generale) potrà anche attivare, attraverso il Servizio Assistenza Domiciliare Integrata, un’assistenza infermieristica programmata.

Nel caso sia necessario garantire ad un ospite un’assistenza continuativa nelle 24 ore, a causa di una temporanea condizione di non autosufficienza/dipendenza funzionale, l’ospite e i familiari, in accordo con l’assistente sociale responsabile del caso e il responsabile del servizio di comunità alloggio, possono attivare un’assistenza privata il cui costo è a carico dell’utente.

I termini e le condizioni dovranno essere stabiliti in uno specifico accordo tra il servizio e l’utente e/o familiari nel rispetto della normativa vigente per la prevenzione del contagio da Covid-19

Le Comunità Alloggio si trovano dislocate su tre Comuni:

Comunità alloggio Camposanto MO

Via Largo Sarzi, 1

via F.lli Cervi, 19

Comunità alloggio Mirandola MO

via Pico, 19

Comunità alloggio “Libera” San Possidonio MO

via Martiri Libertà, 1

Microresidenze I destinatari sono:

anziani, soli, in coppia o con familiari fragili;

disabili con capacità di condurre una vita autonoma con il supporto dei servizi;

adulti a rischio di abbandono e/o di isolamento con progetto educativo e di autonomia.
Si tratta di un unico complesso abitativo formato da diverse unità (monolocali e bilocali) collegate tra loro da spazi condivisi.


Queste soluzioni consentono agli ospiti di rimanere in un contesto domiciliare controllato e protetto che assicuri sia interventi assistenziali programmati che di pronto intervento. Agli ospiti delle microresidenze è garantita dal Servizio di Assistenza Domiciliare un’attività giornaliera di monitoraggio, supervisione della vita comunitaria ed animazione.


L’ospite può usufruire d’interventi del servizio di assistenza domiciliare sulla base del progetto assistenziale personalizzato definito dall’Unità di Valutazione Multidimensionale (UVM).

L’assistenza sanitaria è garantita dal MMG su chiamata ed in rapporto alle necessità dell’ospite.

Il MMG potrà anche attivare, attraverso il Servizio Assistenza Domiciliare Integrata, un’assistenza infermieristica programmata.

Nel caso sia necessario garantire ad un ospite un’assistenza continuativa nelle 24 ore, a causa di una temporanea condizione di non autosufficienza/dipendenza funzionale, l’ospite e i familiari, in accordo con l’assistente sociale responsabile del caso e il responsabile del servizio di comunità alloggio, possono attivare un’assistenza privata il cui costo è a carico dell’utente
I termini e le condizioni dovranno essere stabiliti in uno specifico accordo tra il servizio e l’utente e/o familiari.

Di seguito le microresidenze presenti sul territorio:

  • Microresidenza “La Magnolia”Finale Emilia MO -via Bonacatti, 53
  • Microresidenza “Il Ciliegio” San Felice sul Panaro MO - via Fruttabella, 265
  • Microresidenza “Le Azalee” Mirandola MO - via Colombo,35
  • Microresidenza “Le Orchidee” Cavezzo MO - via Cavour, 79
  • Microresidenza “Il Melograno San Prospero MO - via Olmo,13.

Appartamenti protetti/ alloggi con servizi
I destinatario sono anziani, soli, in coppia o con familiari, facenti parte dello stesso nucleo in condizioni di disabilità o disagio anche con necessità di assistenza continuativa che può essere garantita o dal familiare stesso o da un’assistenza privata;

disabili sia con capacità di condurre una vita autonoma con il supporto dei servizi, sia con necessità di assistenza continuativa che può essere garantita da un familiare o da un’assistenza privata;

persone, anche di età inferiore ai 65 anni esposte al rischio di abbandono e/o isola-mento, in condizione di bisogno con un progetto educativo e/o di autonomia, purché le condizioni psico-fisiche siano tali da non interferire con le esigenze degli altri ospiti.

Descrizione del servizio

Si tratta di unità abitative autonome, ammobiliate a norma, tutte o in parte, che possono essere inserite in una residenza comunitaria eventualmente integrate da spazi comuni oppure adiacenti ad altri servizi socio assistenziali.


Questo tipo di servizio ha come obiettivo quello di conciliare il bisogno di privacy ed autonomia dell’ospite offrendo un ambiente adeguato e funzionale anche per le persone che necessitano dell’assistenza continuativa di un assistente familiare.


L’ospite può usufruire d’interventi del Servizio di Assistenza Domiciliare sulla base del progetto assistenziale personalizzato definito dall’ Unità di Valutazione Multidimensionale (UVM).

L’assistenza sanitaria è garantita dal MMG su chiamata ed in rapporto alle necessità dell’ospite.


Il MMG potrà anche attivare, attraverso il Servizio Assistenza Domiciliare Integrata, un’assistenza infermieristica programmata.

  • Alloggi con servizi “Gli Oleandri” San Felice sul Panaro MO - via Donatori Sangue, 1
  • Alloggi con servizi “I Tigli” Concordia MOpiazza Marconi, 6/2
  • Appartamento protetto per disabili “Le Case di Odette” Finale Emilia MO via Allegro Grandi, 7

Contatti

Responsabile delle attività assistenziali tel 3665795583

Orari di apertura

Trattandosi di alloggi concessi ad uso abitativo, l’accesso è da concordare con i residenti compatibilmente con le normali attività della vita quotidiana dell’ospite e con le regole di convivenza stabilite per ciascuna struttura.

Telefono:
0535665502

Ulteriori informazioni

I servizi residenziali di intensità intermedia (comunità alloggio, micro-residenze, apparta-menti protetti/alloggi con servizi) sono erogati a titolo oneroso.
La definizione delle tariffe è proposta unitariamente dall’Unione Comuni Modenesi Area Nord sulla base dei criteri indicati nel regolamento e deliberata dai Comuni e dall’Unione stessa, con propri atti, rispettivamente per i servizi di cui sono titolari.

Gli ospiti della comunità alloggio sono tenuti al pagamento di una retta mensile omnicomprensiva relativa al godimento dell’alloggio e del servizio assistenziale ed alberghiero.

In caso di ricovero ospedaliero o di assenza concordata la retta sarà decurtata del solo costo dei pasti.

In caso di necessità di particolari prestazioni del servizio di assistenza domiciliare non previste dal progetto assistenziale l’ospite sarà tenuto al pagamento della relativa tariffa

Ultimo aggiornamento

03-05-2021 15:05